CIRIACA ERRE  
 
CIRIACA+ERRE   +   PERFORMANCE   +   VIDEO   +   INSTALLAZIONI   +   FOTO   +   DIPINTI   +   NEWS  
     
   
 
+ INSTALLAZIONI
ELENCO OPERE
suspended balance 2015
suspended light 2015
to do list ’10
please don’t move ’10
can i have another question? istallaz. ’08’-11’
do you think t(h)ank? ’10
In the name of DoG ’10
breath ’10
il giorno e la notte hanno lo specchio giusto, l’uomo no ’06
please don’t use me 2004
let me stay here 2005
vanity: how many steps to become nothing ’05
 
x
 
V suspended HERstory

Tra le identità sospese qui mi soffermo in particolare sulla quella femminile, figura sovversiva di un patriarcato dominante per secoli.
Investigo gli stereotipi di genere, i cambiamenti di ruolo psicologico, individuale e sociale cercando di ridare una nuova voce tra arte e attivismo.

L’evoluzione del ruolo della donna emerge in maniera significativa ed esponenziale nell’ultimo secolo, con conseguenti collisioni, interrogativi e ripercussioni nel tempo e nella società che stiamo vivendo.
In questo capitolo propongo un viaggio antropologico nell’identità femminile, da differenti punti di vista: storici, individuali, sociali, psicologici, geografici.

Una riflessione sui disturbi di un’umanità in evoluzione, che a volte reitera malesseri antichi, tragedie intime e collettive, con lo scopo di rompere il silenzio di un’identità femminile per secoli subordinata, vittima inconfessata di una sottomissione domestica, sociale, estetica che, a volte, la donna compie proprio su se stessa.

Rifletto sull’incapacità appresa, teorizzata nel 1967 dallo psicologo americano Martin Seligman, dove un animale sottoposto ripetutamente a scossa elettrica, senza possibilità da parte sua di evitarla, una volta messo nelle condizioni di poter fuggire dalla gabbia non lo fa”.

x
x x x
© ciriacaerre.com  
home  +  privacy ita  +  eng