CIRIACA ERRE  
 
CIRIACA+ERRE   +   XIII   +   XI   +   V   +   III   +   NEWS  
     
   
 
+ V
ELENCO OPERE
suspended witches 2017
suspended woman 2016
i’m free-take a piece of me ’12
can i have another question? ’11
warning labels ’10
In the name of DoG ’10
remind me to remember í10
video 2009- please donít use me iím an artist
Iím bare - video 2009
not to posh to push-video 2006-
my secretís room ’06
the go(o)d wife? í07-í09
vanity: how many steps to become nothing ’05
amazing vision ’02
journey under the skin í91-í01
video 2001- morte non essere orgogliosa video
morte non essere orgogliosa 01
s-oggetti smarriti í00
 
x
 
i’m bare video 2009

2009 durata 1’ 07" extract

Con quest’opera Ciriaca+Erre riflette sull’identità e la violenza sulle donne e lo fa facendo vacillare i confini tra l’identità pubblica e quella privata condividendo, attraverso il suo computer, l’irruenza di un pianto inaspettato. L’artista usa il pianto per spogliarsi da qualsiasi convenzione, educazione imposta, rigidità, accogliendolo come un’onda liberatoria nella quale annegare per poi rigenerarsi.
Guardando il video ci manca il respiro ma tornando bambini -spiega l’artista- riusciamo anche cogliere il piacere di questo dolore intenso. Ciriaca+Erre ci fa riflettere su quanto il computer, nato come una macchina fredda, stia diventando un prolungamento della nostra realtà e intimità.
L’artista definisce il computer una finestra osmotica sul mondo, interno ed esterno.

x
x x x
© ciriacaerre.com  
home  +  privacy ita  +  eng