CIRIACA ERRE  
 
CIRIACA+ERRE   +   PERFORMANCE   +   VIDEO   +   INSTALLAZIONI   +   FOTO   +   DIPINTI   +   NEWS  
     
   
+ INSTALLAZIONI
ELENCO OPERE
suspended balance 2015
suspended light 2015
to do list ’10
please don’t move ’10
can i have another question? istallaz. ’08’-11’
do you think t(h)ank? ’10
In the name of DoG ’10
breath ’10
il giorno e la notte hanno lo specchio giusto, l’uomo no ’06
please don’t use me 2004
let me stay here 2005
vanity: how many steps to become nothing ’05
 
x
 
il giorno e la notte hanno lo specchio giusto, l’uomo no ’06

L’opera prende il titolo dall’ oggetto di una e-mail inviata dal padre all’ artista dopo un periodo di assenza di oltre 20 anni a causa del divorzio con la madre.
L’artista ricrea il senso di apnea vissuto.
Le parole del genitore, urticanti come le meduse che fluttuano nell’ installazione, hanno il sapore amaro del rimpianto verso qualcosa di perduto per sempre. IL suo ritardato e inaspettato senso di colpa emerge dopo una lunga maturazione in una dimensione universale degenerata e distorta. L’unica unione possibile sembra quella del limbo della sofferenza, che puo’ condurre alla pace solamente dopo un periodo di disgregazione.

M.Umili

x
x x x
© ciriacaerre.com  
home  +  privacy ita  +  eng